Presa Visione

Documenti da visionare

Abstract P_015

ABSTRACT Procedura di Schema Medico Sportivo Esperto in Ecocardiografia del cuore patologico

P_015

Procedura di Schema Medico Sportivo Esperto in Ecocardiografia del cuore patologico

D_012

Tariffario

Iscrizione Esame

Documenti da compilare

M_011

Domanda di ammissione all’esame di certificazione

Consultazione

Documenti per consultazione

D_010

Elenco delle Persone Certificate

È necessario prendere visione dell’ Abstract P015 e verificare la conformità con i requisiti richiesti, in caso di esito positivo inviare un’email a info@sa-certification.it per richiedere la P015_Procedura di Schema completa e il D_012 Tariffario.

Focus On

La salvaguardia della salute dell’atleta e la prevenzione delle malattie legate all’attività sportiva, in primis della morte improvvisa cardiaca, costituisce uno dei campi fondamentali della medicina preventiva e della cardiologia applicata alla Medicina dello Sport.
La tanto discussa “visita di idoneità” rappresenta infatti uno screening di massa della popolazione sportiva oggi sempre più varia ed eterogenea, comprendendo soggetti dagli 8 anni di età fino a ben oltre i 70 anni. Poiché la morte improvvisa nell’atleta è generalmente associata a patologie dell’apparato cardiovascolare, lo screening si pone come obiettivo principale l’identificazione precoce di anomalie cardiache, strutturali o funzionali, asintomatiche o latenti, che possono costituire un rischio per la salute e la vita dell’atleta.
Accanto all’anamnesi e all’esame obiettivo, la valutazione cardiologica standard prevista dalla nostra legislazione, al fine del giudizio di idoneità all’attività sportiva agonistica, comprende un elettrocardiogramma basale e un test da sforzo (test di Master) eseguito con modalità e protocolli a seconda dell’età dell’atleta. Tuttavia, le indagini cardiologiche sia invasive sia non invasive oggi a disposizione del Medico dello Sport, sono molteplici. Quelle non invasive spesso sono sufficienti a stabilire la presenza di patologia cardiaca e l’eventuale rischio derivante da una attività fisica intensa, mentre solo in un numero limitato di casi è necessario ricorrere ad esami invasivi. Fra le indagini non invasive di importanza, ormai, imprescindibile per completare la visita medico sportiva, vi è l’ecocardiogramma. Al contrario dell’ECG che è facile da eseguire, ma difficile da interpretare, l’ecocardiogramma è difficile da eseguire, ma, le immagini che conseguono ad una corretta esecuzione dell’esame, sono facili da interpretare. Da qui, l’esigenza di saper effettuare l’ecocardiogramma, in modo adeguato agli standard internazionali, per produrre immagini interpretabili che vanno a completare l’approccio di primo livello al paziente che chiede al Medico Sportivo una consulenza, non solo sull’idoneità, ma anche sulle sue possibilità di svolgimento di una attività fisica adeguata ed utile.

Scopo e Campo di applicazione

Quanto detto si concretizza nella realizzazione della competenza necessaria per eseguire e interpretare un ecocardiogramma normale, distinguendolo da cosiddetto “cuore d’atleta” e immagini riferibili a possibili patologie cardiache, in grado di inibire l’idoneità sportiva oppure di limitarne l’intensità o i programmi di allenamento. Questa competenza, inoltre, consente una adeguata e sinergica collaborazione con gli Specialisti Cardiologi, da coinvolgere in caso di rilevazioni non normali, evitando, invece, di indirizzare loro paziente con immagini ecocardiografiche normali. Le ricadute, in termini di ottimizzazione delle risorse pubbliche e di riduzione dei tempi d’attesa, sono evidenti.

Il Medico sportivo esperto in ecocardiografia del cuore patologico deve conoscere gli elementi in grado di offrire supporto e riferimento, nel suo lavoro quotidiano, al fine di eseguire adeguatamente ed interpretare correttamente l’ecocardiogramma al fine di individuare il cosiddetto cuore patologico, distinguendolo dal cuore d’atleta e dal cuore normale.

N.B. Per potersi iscrivere all’esame di certificazione in Medico sportivo esperto in ecocardiografia del cuore patologico, è propedeutico aver conseguito la certificazione in Medico sportivo esperto in ecocardiografia del cuore d’atleta.

Calendario

PAST EXAMS
N.D.
PLANNED EXAMS
To be defined