Presa Visione

Documenti da visionare

P_015

Schema di Certificazione Esperto di Applicazioni Tecnologiche nei corsi E.C.M.

D_012

Tariffario

Iscrizione Esame

Documenti da compilare

M_011

Domanda di ammissione all’esame di certificazione

Consultazione

Documenti per consultazione

D_010

Elenco delle Persone Certificate

Richiedici Informazioni

INFORMAZIONI

Calendario

PASSED EXAMS
16 Aprile 2021

12 Maggio 2021

17  Giugno 2021

Focus On

LEsperto di Applicazioni Tecnologiche nei corsi E.C.M è un tecnico esperto in vari ambiti della tecnologia che coadiuva il Provider ECM nella scelta, l’allestimento e l’operatività di tutti gli apparati e le infrastrutture tecnologiche necessarie alla conduzione del corso ECM come progettato in collaborazione col Referente Scientifico.
Deve avere prevalentemente competenze informatiche sia sulla scelta e configurazione dell’Hardware che nella scelta, installazione e configurazione dei software (con particolare riferimento alle piattaforme di e-learning e software affini utilizzabili con finalità didattiche), è colui che assicura al provider ECM una assistenza diretta e continuativa tale da garantire il pronto intervento e la soluzione di eventuali problemi nella conduzione del corso, sollevando il Provider ECM da tutte quelle incombenze tecnologiche che, data la loro natura specialistica, potrebbero esulare dalle sue competenze.

Può operare nella struttura di un Provider ECM come dipendente, libero professionista o più in generale, come subfornitore, il suo perimetro di azione riguarda il supporto al Provider ECM in tutti gli ambiti nei quali dispositivi, apparati, processi tecnologici o interventi tecnici sono connessi a tutto il ciclo di vita del processo formativo e alla gestione della circolazione e sicurezza delle informazioni trattate dal Provider in ottemperanza alla Normativa AGENAS.

L’ Esperto di Applicazioni Tecnologiche nei corsi E.C.M.:

• È il referente tecnologico del Provider
• È il riferimento operativo per i processi tecnici
• Coordina il gruppo dei tecnici che allestiscono, conducono e manutengono la struttura tecnologica sulla quale si appoggia il corso ECM
• Effettua assistenza in remoto
• È l’interprete e il promotore di soluzioni tecnologiche appropriate per il percorso formativo proposto
• Gestisce e configura le infrastrutture tecnologiche del sito che ospita l’attività formativa
• Nella formazione a distanza configura, gestisce e manutiene la piattaforma di e-learning
• Interagisce con l’Esperto di Processi Formativi ECM per la determinazione e la scelta delle soluzioni tecnologiche più appropriate alle tipologie di processo formativo da erogare
• Supporta l’Esperto di Processi Formativi ECM per soddisfare i requisiti del regolamento AGENAS riguardo la piattaforma di e-learning e le altre soluzioni tecnologiche.
• Nella formazione a distanza configura e gestisce le attività tecniche che permettono la conduzione delle verifiche garantendo le condizioni per un loro corretto svolgimento
• Supporta il Provider e il Referente Scientifico nella definizione degli strumenti utilizzabili nel corso;
• Laddove possibile produce la documentazione di ritorno sull’uso delle attrezzature
• Esegue la manutenzione ordinaria degli apparati e dei sistemi di simulazione dei processi formativi
• Installa e configura gli apparati e i sistemi di simulazione

In questo processo la certificazione dell’Esperto di Applicazioni Tecnologiche nei corsi E.C.M. si pone come strumento di garanzia verso il mercato e tutti gli stakeholders coinvolti affermando che i professionisti certificati soddisfano i requisiti del profilo professionale definito.

Scopo e Campo di applicazione

Scopo di questa procedura è descrivere tutte le attività, le responsabilità, i controlli e le verifiche connesse allo schema di certificazione Esperto di Applicazioni Tecnologiche nei corsi E.C.M.
La presente procedura si applica alle attività di certificazione delle professioni per lo schema Esperto di Applicazioni Tecnologiche nei corsi E.C.M. e ne definisce, in maniera completa e dettagliata, i requisiti, il processo di certificazione, il rilascio della certificazione, le modalità di iscrizione al registro dei professionisti certificati, le modalità e le prassi per il mantenimento/rinnovo della certificazione con le relative tariffe. La procedura dettaglia, inoltre, i possibili provvedimenti disciplinari e le conseguenti sanzioni, le modalità di comunicazione dei ricorsi e dei reclami da parte degli aventi diritto e la modalità per il loro trattamento da parte degli organi deputati.
.