CONSULENZA E SUPPORTO METODOLOGICO

PER LA STESURA DI DOCUMENTI PRE-NORMATIVI

SA Certification può offrire consulenza e supporto metodologico alle Associazioni per la creazione di standard documentali  (Norme, Prassi di Riferimento o Norme Proprietarie) che definiscono un profilo professionale di interesse, ai fini di una successiva certificazione professionale.

Il processo di normazione è basato sui principi delle relative norme di accreditamento, come ad esempio la ISO 17024 per la certificazione delle persone.

A partire da questi standard, gli Enti di normazione (UNI per l’Italia) hanno definito linee guida dedicate ( e vincolanti) per come sviluppare e per come devono essere strutturate le Norme/PdR che si vanno a creare nell’ambito della certificazione delle professioni.

SUPPORTO E QUALIFICA DEI CORSI FORMATIVI

SA Certification può offrire supporto alle Associazioni per la definizione dei contenuti di corsi volti alla Certificazione Professionale allineati secondo la Norma di riferimento.

Inoltre, SA Certification è in grado di qualificare corsi e docenti di soggetti che ne facciano richiesta, sia laddove sia previsto dalla Norma, come prerequisito di accesso all’esame, l’obbligo di frequentazione di un corso specifico qualificato da un Ente di Certificazione; sia nei casi in cui, pur non essendoci obbligatorietà come da Norma ISO 17024, vi può comunque essere interesse a qualificare il corso per  la sua promozione ai fini marketing e di garanzia e tutela verso il mercato e verso il professionista.

Si sottolinea ulteriormente che la Norma ISO 17024 prevede l’accesso agli esami senza vincoli di frequentazione di uno specifico corso formativo, fermo restando l’obbligo di dare evidenza e rispondenza dei requisiti richiesti nello schema di certificazione di riferimento.

OTTENERE LA QUALIFICA DI CENTRO D’ESAME

Un’ Associazione che si volesse qualificare come Centro d’Esame di SA Certification deve dare evidenza e dimostrazione di possedere una serie di requisiti tecnici, strutturali, economici e di competenza nel settore di certificazione richiesto.

Dopo esito positivo di un’analisi preliminare e di una verifica on-site della struttura, si procederà alla formazione e all’affiancamento del personale interno della struttura richiedente, al fine del totale recepimento ed adeguamento all’impianto procedurale e documentale, che governa la gestione degli esami, di SA Certification.

Si sottolinea che i Centri d’Esame dovranno garantire i principi di indipendenza, imparzialità, oggettività e obiettività esattamente come SA Certification; che essendo Ente accreditato, potrà effettuare verifiche di controllo anche in accompagnamento con ACCREDIA.

Dopo aver concluso l’iter di qualifica, il Centro d’Esame potrà erogare servizi di certificazione delle professioni in nome e per conto di SA Certification. Nello specifico l’Associazione potrà in autonomia organizzare sessioni di esame, raccogliere domande di certificazione dai candidati, esaminare i prerequisiti di accesso all’esame e gestirlo attraverso l’utilizzo di propri esaminatori ma preventivamente qualificati da SA Certification.

Sarà sempre ad appannaggio di SA Certification la contrattualizzazione con il professionista candidato e la fase finale di delibera ed emissione del certificato.

I VANTAGGI PER UN CENTRO D’ESAME

  • Essere Centro di Esame qualificato da SA Certification significa poter offrire un servizio nuovo e distintivo nel mercato di riferimento e per i propri clienti, associati e/o partner.

  • Significa inoltre erogare il servizio di certificazione del personale e poter affiancare, nel certificato, il proprio logo a quello di SA Certification, Ente di certificazione accreditato

  • La qualifica e l’attività che ne consegue, come Centro d’Esame, potrebbe , in alcuni casi, generare una fonte di reddito aggiuntiva da affiancare all’ordinaria attività dell’Ente formativo

Per Informazioni